Arsutoria Magazine

Suole e tacchi: non si prescinde dalla sostenibilità

Se si guarda ai temi estetici messi in rilievo, saltano all’occhio fondi spessorati e importanti studiati in particolare per accompagnare la nuova ondata di stivali che senza dubbio invaderà le future vetrine invernali. Il tema dell’altezza dei fondi e del loro aspetto solido e massiccio rimane ben ancorato anche ai modelli bassi, siano essi sneaker o mocassini. Colori e grafiche, tema solitamente poco usuale per i mesi freddi, si fa invece strada in vista del 2023. Attenzione: la grafica va a invadere anche i territori dell’eleganza che difficilmente si esprimerà con toni minimalisti.

Calzature Materiali Sostenibilità

Gennaio 2023

Questo contenuto è stato pubblicato su

Arsutoria #475

Protebbero interessarti anche

Gratuito
Materiali

Report aziende Lineapelle P/E 2025

Tiriamo le somme su un’edizione brillante del Salone dedicato alle anteprime materiali e componenti, intervistando le aziende presenti per scoprire le loro proposte per la stagione P/E 2025.

Gratuito
Sostenibilità

Le sfide della sostenibilità

Il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha spiegato molto bene le sfide che attendono il mondo della moda rispetto al tema della sostenibilità: “Ci troviamo di fronte a un mercato polarizzato"

Gratuito
Borse

Arsutoria School: fucina di opportunità nel settore delle calzature e della pelletteria

Per Arsutoria, the workshop School, l’apertura e la permeabilità rispetto al mondo industriale, e non solo, delle calzature e delle borse è da sempre un dato di fatto, come dimostrano le prossime pagine: partecipazioni a workshop internazionali, a concorsi, sfilate, visite a nomi importanti della moda, come Hugo Boss, seminari di approfondimento in aula tenuti da rinomati brand. Sono tutte occasioni di apertura e di crescita per gli studenti che hanno così la possibilità di affiancare un set di esperienze di incalcolabile valore al già ricco percorso di studio.