Arsutoria Magazine

[Report] Pitti Uomo. L’Autunno Inverno 2022/23 per look maschili dall’animo coriaceo

È una moda forte, a tratti aggressiva, quella proposta per la calzatura maschile della prossima stagione fredda, fatta di tanti stivaletti e soprattutto da strutture dai volumi molto importanti e vistosi.

Borse Calzature

Febbraio 2022

Questo contenuto è stato pubblicato su

Arsutoria #466

Protebbero interessarti anche

Gratuito
Borse

Arsutoria School: fucina di opportunità nel settore delle calzature e della pelletteria

Per Arsutoria, the workshop School, l’apertura e la permeabilità rispetto al mondo industriale, e non solo, delle calzature e delle borse è da sempre un dato di fatto, come dimostrano le prossime pagine: partecipazioni a workshop internazionali, a concorsi, sfilate, visite a nomi importanti della moda, come Hugo Boss, seminari di approfondimento in aula tenuti da rinomati brand. Sono tutte occasioni di apertura e di crescita per gli studenti che hanno così la possibilità di affiancare un set di esperienze di incalcolabile valore al già ricco percorso di studio.

Gratuito
Calzature

SIMAC TANNING TECH: Favorire l’innovazione della filiera moda

Con Maria Vittoria Brustia, Presidente di Assomac e della manifestazione Simac Tanning Tech valutiamo le sfide che il settore si trova ad affrontare, talvolta con carattere di urgenza. Inoltre in questo speciale, le il report innovazioni tecnologiche proposte dalle aziende espositrici a Simac Tanning Tech.

Gratuito
Borse

MIPEL: Le borse per la P/E 2024

Si dice che con un tocco retrò non si sbagli mai. Più rischioso azzardare design dalle forme mirabolanti e funamboliche. Se proprio si vuole essere certi di entrare in sintonia con la calda stagione estiva allora bisogna puntare su elementi che riconducono alla naturalezza. Sono questi i temi principali che caratterizzano la prossima stagione calda; temi che in qualche modo richiamano trend e idee di stile molto attuali e che di certo assicureranno buone vendite a un settore che meglio di altri ha cavalcato i rimbalzi post-pandemia. Da notare la tendenza a rimanere un poco sottotraccia, di non gridare glamour ma sussurrarlo con tonalità pastello per nulla eccessive. Oppure di non sfoggiare, bensì scegliere pochi accessori o fibbie vistose. Un mood senza dubbio indirizzato a riscoprire quell’eleganza semplice che sopravvive alle folate dei trend.